Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Biblioteche Organizzazione Commmissione

Commmissione

La Commissione d’Ateneo per le biblioteche è composta dal delegato del Rettore per il Sistema bibliotecario d’Ateneo (SBA), che la presiede, dal responsabile del competente centro di servizio, dai delegati dei Direttori di dipartimento coordinatori dei comitati di gestione dei poli bibliotecari dipartimentali, da un rappresentante del personale bibliotecario e da due rappresentanti degli studenti indicati dal Consiglio degli studenti; il rappresentante del personale bibliotecario e i rappresentanti degli studenti durano in carica due anni.

La Commissione svolge funzioni di indirizzo per il coordinamento del Sistema bibliotecario d’Ateneo e in particolare:

- approva annualmente le linee della programmazione e dello sviluppo del Sistema bibliotecario d’Ateneo, predisposte dal responsabile del centro di servizio competente, sulla base delle linee programmatiche generali individuate dal delegato del Rettore per il Sistema bibliotecario e delle esigenze delle strutture del sistema stesso, nel contesto generale della politica di sviluppo dell’Ateneo;

- favorisce forme di integrazione fra le biblioteche dell’Ateneo per migliorare la complementarietà e la funzionalità del sistema e la fruibilità del patrimonio librario;

- assicura il permanente coordinamento delle attività bibliotecarie dell’Ateneo con le attività relative al settore bibliotecario di altri atenei o enti di ricerca pubblici o privati;

- predispone, in collaborazione con gli uffici competenti, il regolamento di gestione del Sistema bibliotecario di Ateneo (SBA).

Per la validità delle riunioni della commissione è richiesta la presenza della maggioranza dei componenti. Le deliberazioni sono assunte a maggioranza dei presenti. In caso di parità prevale il voto del presidente.